צעד קדימה
 

Ultime notizie

Tsad Kadima “Un passo avanti”

 

Campeggio estivo estate 2014

 

Cerchiamo finanziamento per il campeggio estivo per 30-35 ragazzi cerebrolesi

 

Eta :14-26 anni provenienti da tutto Israele luogo HANATON in Galilea in Agosto

 

Il campeggio funzionera' secondo il programma "attivo ". cioe' attivita' motorica riabilitativa continua e intensa secondo i principi della educazione conduttiva.prima parte della giornata dedicata a programmi motorici e dopo il riposo attivita' sociale e ricreativa ,workshops ,piscina ,discoteca ,gite ,incontri .

 

il finanziamento e' necessario per coprire le notevoli spese :vitto e alloggio per 30-35 ragazzi e molto staff professionale e aiutanti Affitto e uso del posto,trasporti speciali, sicurezza e attivita' ricreative speciali e molto costose viste le condizioni dei ragazzi

 

per I ragazzi si tratta di un occasione per una vacanza fuori casa ricca di programmi rieducativi e ricreativi al tempo stesso .Per le famiglie un momento di pausa e riposo sapendo che il figlio e' in buone mani .

Abbiamo bisogno di circa 120.000 NIS circa 24000 euro ma ogni supporto ci aiuta

 

Alessandro Viterbo Alroy 5-B GERUSALEMME

Prefisso Israele 0972 2-5667871 508801450 Fax 026540069

e.mail alexviterbo@hotmail.com alexviterbo@tsadkadima.org.il

 

 

Israele – Premiato l’impegno degli Italkim

Bilancio 2013

Lista link articoli

Roma – Premiato l’impegno di Tsad Kadima

Dopo le emozioni del premio a Roma. Tsad Kadima continua nello sforzo per concludere l'anno 2013 .unitevi a noi e contribuite allo sforzo per continuare e sviluppare le nostre attivita'

un brindisi per i 25 anni di Tsad Kadima

Dopo essere stato costretto a chiudere le porte per dieci giorni, il centro Tsad Kadima di Beersheva ha ripreso la sua normale attività. Durante il periodo di chiusura lo staff professionale ha però conservato un legame continuo con le famiglie dei bambini per verificare che tutti riuscissero a confrontarsi con le Dopo essere stato costretto a chiudere le porte per dieci giorni, il centro Tsad Kadima di Beersheva ha ripreso la sua normale attività. Durante il periodo di chiusura lo staff professionale ha però conservato un legame continuo con le famiglie dei bambini per verificare che tutti riuscissero a confrontarsi con le difficoltà imposte dalla critica situazione con Gaza.

דרונט בניית אתרים